Portale dedicato ai bambini e alle loro famiglie.
MUSICA A COLORI
Ricco di notizie su spettacoli, concerti e tanto altro ancora.



la città dei Bambini
"la Città dei Bambini"






Scuola
Avete in programma una recita, un concerto, una mostra..pubblicate il materiale qui ! Scriveteci.





Assessorato alle Politiche
Educative e Scolastiche




Asili nido comunali: gratis dal terzo figlio in poi, sconto del 30% per due figli
Dal prossimo anno scolastico l'iscrizione ad un asilo nido del Comune, dal terzo figlio in poi, sarà gratuita. E' la novità introdotta da una delibera proposta al Consiglio Comunale dalla precedente Giunta e approvata oggi dal commissario straordinario Morcone. L'esenzione si applicherà a tutte le famiglie con tre o più figli minorenni, anche se non frequentano tutti i nidi comunali.

Lo stesso provvedimento stabilisce poi che tutte le famiglie con due figli, contemporaneamente iscritti ad un asilo nido comunale, avranno da settembre una riduzione del 30% sul totale delle rette dovute, stabilito in base ai parametri ISEE. "Ho inteso così proseguire l'azione di sostegno alle famiglie con più figli", ha detto Morcone. "In questo modo, ad esempio, una famiglia con tre figli piccoli, come nel caso di quelle con gemelli, riceve un concreto e sostanziale aiuto da parte dell'amministrazione comunale
Per tutte le informazioni utili consulta il sito: Asili nido comunali: gratis dal terzo figlio in poi, sconto del 30% per due figli
Comune di roma/Politiche Educative e Scolastiche


Caro Libri, e la scuola costa meno.
Buoni libro e kit con materiale scolastico a prezzo ridotto: si ripetono anche nel prossimo anno scolastico 2007-2008 le iniziative del Campidoglio (Assessorato Politiche Educative) contro il caro scuola, grazie a nuovi accordi con le associazioni dei commercianti romani. scopri i dettagli

I libri di testo? Li presta la scuola
E' partita in alcuni istituti di Roma e provincia la sperimentazione di una nuova forma di lotta contro il caro-scuola. Gli alunni non devono comprare i libri, ma prenderli in prestito dalla loro scuola e restituirli (in buono stato) alla fine dell'anno. I particolari nel comunicato degli assessori Maria Coscia (comune di Roma) e Silvia Costa (Regione Lazio). Comunicato stampa Assessore Coscia del 4 Settembre



Città Educativa
Via del Quadraro 102,

Chi siamo
Città Educativa è un progetto dell'Assessorato e del Dipartimento alle Politiche Educative e Scolastiche del Comune di Roma diretto a dare sostegno e visibilità a tutte le attività che contribuiscono all'educazione delle nuove generazioni, in particolare alle attività delle scuole romane.
Concretamente è un centro multifunzionale che si sviluppa su due piani per 850 mq, con sale convegni, spazi espositivi, attrezzature per videoconferenze, laboratori per le arti e la creatività, le scienze e la matematica, l'informatica e la comunicazione in rete.
Città Educativa, inaugurata il 12 maggio 2004 alla presenza del sindaco Walter Veltroni e dell'Assessore Maria Coscia, è parte degli interventi realizzati dall'Ufficio Cabina di Regia Legge 285/97 del Comune di Roma, Dipartimento V, per la promozione di diritti e di opportunità per l'infanzia e l'adolescenza (testo della legge).
L'organizzazione di Città Educativa è assicurata da personale direttamente incaricato dall'Assessorato e dal Dipartimento XI alle Politiche Educative e Scolastiche del Comune di Roma, che opera sotto la direzione politica dell'Assessore Coscia e quella amministrativa della Dott.ssa Sari. Ha il supporto di un Comitato tecnico scientifico, per gli aspetti pedagogici, didattici e di alfabetizzazione informatica, e di una segreteria organizzativa.

Per conoscere le attività della Città Educativa e di Mondo Digitale,visita il sito: www.cittaeducativa.roma.it


Il Bioparco di Roma
e le scuole

Il Bioparco propone attività didattiche per tutti i cicli scolastici con l'attuazione di specifici programmi didattici pensati per le scuole di ogni ordine e grado.
La visita al Bioparco rappresenta l'occasione per approfondire il proprio sapere e per fare nuove scoperte su tutto ciò che è legato all'ambiente naturale. Osservando si impara… meglio

CENTRO ESTIVO 2008 DI VILLA BORGHESE AL BIOPARCO
Il lunedì successivo alla chiusura delle scuole (9 giugno 2008) apre al Bioparco un grande Centro Estivo per bambini dai 4 ai 12 anni, curato dall’Associazione ‘Il Flauto Magico’, dal lunedì al venerdì, con orario dalle 8.30 alle 16.30, che durerà per tutta l’estate, fino a venerdì 12 settembre.

La ‘base logistica’ del Centro Estivo è il Bioparco (ingresso dedicato dalla Direzione, Viale del Giardino Zoologico, 20) con appuntamenti alla Casina di Raffaello e al Globe Theatre di Villa Borghese.
I bambini parteciperanno a vari tipi di laboratori: creativi, artistici, manuali, teatrali, scientifici, espressivi, sportivi, manuali e ricreativi. Potranno inoltre conoscere i segreti degli animali in compagnia dei guardiani del Bioparco.

Per informazioni e iscrizioni:
ASSOCIAZIONE IL FLAUTO MAGICO
tel. 06 5816816 Visita il sito:www.bioparco.it



Go & Fly-fashion



Centro di Formazione
INSIEME PER FARE
Per una preparazione completa e specializzata nei singoli settori, unico per la possibilità di approfondimenti culturali ed artistici anche interdisciplinari...
Musica:
Danza e ballo:
Teatro:
e tanto altro ancora scopri i dettagli


Associazone Culturale
I GATTI DEL FORO
Programma delle visite guidate per bambini
scarica programma
Visita il sito:www.gattidelforo.it



PARCO DELL'APPIA ANTICA
Al Parco con la tua classe
Anche quest’anno il Parco dell’Appia Antica apre le porte alle scuole con l’obiettivo di dare a tutte le classi la possibilità di visitare nel modo migliore quest’area protetta così ricca di storia, ma dove anche la natura e il paesaggio riservano magnifiche sorprese.
Il Parco propone una serie di visite tematiche diverse a seconda dell’età.
Per quanto riguarda la metodologia adottata, per tutti i percorsi, è previsto un incontro preparatorio in classe (mezza giornata) e a qualche giorno di distanza (preferibilmente almeno una settimana) la visita guidata al Parco. Infine si è deciso di lavorare con pochi studenti per volta (una classe al massimo due se non si superano i 30 ragazzi).
Il Parco dell’Appia Antica è un’area protetta dove monumenti e natura costituiscono un ambiente probabilmente unico al mondo, da salvaguardare e rispettare e dove tra l’altro si può circolare solo con mezzi di piccole dimensioni.

Per le visite guidate tematiche le scuole interessate possono scrivere a f.mazza@parcoappiaantica.org o mandare un fax all’Ufficio Comunicazione ed Educazione ambientale allo 06 51883879.
Per maggiori informazioni visita il sito:www.parcoappiaantica.org




Sito realizzato da MC e ADB © 2007. www.musicacolori.it è un sito web che viene aggiornato saltuariamente.
Pertanto, ai sensi della legge n.62 del 7/3/2001 G.U. n.67 del 21/3/2001, non può essere considerato un prodotto editoriale.